Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
  • Promuovere la salute e il benessere della persona di ogni età.

La Bottega dei Ragazzi a VIVIPADOVA - un'aula grande come la mia città

“Vivipadova - Un'aula grande come la mia città" è il programma di itinerari educativi promosso dal Comune di Padova che mira a trasformare la città in un'aula laboratorio: gli alunni, guidati dai loro insegnanti, imparano a esplorare il territorio, a conoscerne i luoghi significativi e la loro storia, l'organizzazione cittadina e i servizi offerti, le forme della partecipazione e l'esercizio consapevole di diritti e doveri.

La Bottega dei Ragazzi ha elaborato e proposto due percorsi, entrambi selezionati dallo staff del ViviPadova ed apprezzati anche dalle scuole, che li hanno poi richiesti dando modo ai nostri educatori di metterli in pratica. Qui di seguito vi presentiamo il primo!

CARRARESI: Miti e Leggende è un percorso studiato dai nostri educatori per trasmettere ai giovani contenuti a carattere storico-culturale in modo interattivo e coinvolgente. Quattro personaggi, presso alcuni dei luoghi più significativi ed attraverso un percorso evocativo per il sightseeing padovano, raccontano ai giovani partecipanti della loro vita, della Storia di Padova medievale ma anche di un pettegolezzo che il popolino va raccontandosi: Ubertino ha ucciso Guglielmo Dente per una donna, qual era il suo nome?

La lavandaia, Giacomo II, Iacopo Dondi ed infine il Petrarca non si limiteranno a fornire le testimonianze sul caso: avranno dei compiti da svolgere e chiederanno ai giovani partecipanti di aiutarli nella ricomposizione delle araldiche della Casata, nella ricostruzione dell'albero genealogico della famiglia dei Carraresi, in calcoli matematici con unità di misura medievali per adornare l'orologio di Piazza dei Signori, infine nella composizione di stornelli in rima.

Al termine dei compiti, del percorso e delle testimonianze avranno capito per quale ragione Ubertino ha ucciso il Dente?